Storia e tradizione di Villa Tre Panoce

Lasciati trasportare da una location emozionante e da un itinerante viaggio tra i golosi sapori degli orti trevigiani.
26/09/2014

 

Un viaggio fra sapori ed emozioni in un contesto unico: un antico convento seicentesco passato successivamente anche a casa patronale ubicato sulla sommità di un colle che domina la pianura veneta. Un luogo straordinario che seduce sottilmente, e per sempre, vista e palato.

Al Ristorante Tre Panoce, che ha visto seduti ai suoi tavoli personaggi del jet set internazionale da Mastroianni a Fellini, Tino Vettorello, lo chef delle grandi kermesse sportive, tra cui le Olimpiadi di Sochi, e della Mostra del Cinema di Venezia vi condurrà in un irrinunciabile viaggio goloso.

Qui, grazie alla sua attenta regia si puó provare il meglio della cucina regionale ed italiana, in un tripudio di sapori esaltati dalla straordinaria qualità delle materie prime, riscoprendo il gusto della tradizione affiancato da piatti innovativi diventati subito un must, come il celebre Rombo alla Clooney, dedicato da Tino al divo di Hollywood.

A soli 40 minuti in auto da Venezia, un'oasi enogastronomica d'eccellenza, tappa obbligata per scoprire i tesori naturali, artistici ed architettonici di un paesaggio unico al mondo, le incantevoli colline del Prosecco.

comments powered by Disqus